3 febbraio 2009

Il paese reale

Per Gino Castaldo gli Afterhours "vincono" Sanremo.
E se capitasse davvero?

16 commenti:

birdantony ha detto...

cioè, ce lo chiedi sul serio? dai è I M P O S S I B B B I L E (con 3 B) :)

onan ha detto...

birdantony: secondo me invece ci potrebbero anche essere le condizioni perchè la cosa possa accadere. Berlusconi, Bonolis, ma soprattutto un festival ormai pericolosamente troppo scollato dalla realtà per non approfittare di un Manuel Agnelli a modo suo perfetto.
Io ho deciso che tiferò.

Joyello ha detto...

Io ho già dichiarato qualche post fa che gli Afterhours vincono sanremo.
ieri al TG2 c'era un servizio dedicato a loro. La cosa mi sembra piuttosto evidente, ormai.
Insomma: per quale altra ragione Agnelli dovrebbe andare a Sanremo?

leo ha detto...

Lo speriamo tutti che vincano gli After. A patto che poi non facciano la fine degli Avion Travel, che vinsero proprio il S.Remo targato Bonolis per poi ritornare nella nicchia. Ma temo che le forze oscure della Reazione tenteranno il golpe con Povia, o la Zanicchi. Allora sai che casino dopo

onan ha detto...

leo: ma, detto tra noi, chi srano gli Avion Travel?

Joyello ha detto...

leo: Avion Travel vinsero nel 2000. A presentare c'era Fabio fazio.

birdantony ha detto...

e intanto oggi libero (dovrebbe essere un giornale) pubblica un articolo dal titolo 'drogati a sanremo' (no, mi sa che non è un giornale) sull'accoppiata strambelli/doherty (no, mi sa che nemmeno questa sarà una coppia)..

onan ha detto...

E' un titolo fantastico!

http://www.libero-news.it/articles/getImage/200902/03/82935_0302_Spettacoli_mi_big.png

Prometto che se vincono gli Afterhours domenica mattina compero Libero per vedere il titolo.

goodnight ha detto...

fatemi capire... state dicendo che il vincitore di sanremo è scelto in anticipo da chi conduce il festival?
Quindi se conduce Fighetto Fazio vincono i fighetti Avion, se conduce il caffeinomane Bonolis vincono gli Afterhours. Quindi il vero festival sarebbe una gara tra i possibili presentatori...

onan ha detto...

goodnight: io pensavo solo che poichè a Sanremo il conduttore incarna pure la parte del "direttore artistico" una certa impronta forte credo la lasci.
In funzione di ciò, la mia sensazione è che Bonolis possa essere un tipo molto più Afterhours di Fazio.

goodnight ha detto...

sì ha un senso: mi sembra però che Bonolis sia anche il mentore di Povia...

Luca (radionoiseblues) ha detto...

se penso a bonolis e agli afterhours, personalmente penso a due cose opposte.
il punto è: temo anche io che vincano. temo, perchè poi passerò la vita a sentirmi dire che ascolto... "ah, quelli che han vinto sanremo?". non siamo pronti per la contaminazione.

onan ha detto...

goodnight: io però non ho detto che Bonolis non sia un tipo anche da Povia. E a Sanremo un Povia ci vuole se vogliamo che vincano gli Afterhours.

radionoiseblues: sì anche a me d'acchito viene da pensare a due cose opposte. Però forse anche per questo...

Manuel Agnelli mi pare il solito irrequieto e la cosa in un mondo musicale addormentato e non è comunque male: http://www.indie-rock.it/news_look.php?id=3743

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

mmm se non vengono eliminati subito la prima serata è già tanto..

Captain Howdy ha detto...

Arrivo in ritardo perche' non ho mai avuto il tempo di leggere l'articolo di Castaldo, ora l'ho letto ma mi sembra che dica che gli Afterhours sono quelli che propongono il pezzo che piu' piace a lui e da per favorito Renga ("le giurie andranno in visibilio"). Poi magari sbaglio ad interpretare.

onan ha detto...

captain howdy: esatto, per quello avevo scritto "vincono".