19 gennaio 2009

Get On Your Boots

E' vero. C'è un po' di Black Sabbath e tantissimo T-Rex nel nuovo singolo degli U2. Glam sin dal titolo, mi pare bello!

6 commenti:

andrea sessarego ha detto...

Mah! mi sembra un'accozzaglia di note e suoni buttati lì a caso. Sarò prevenuto ma dopo "Achtung Baby" il mio amore per loro è scemato per sempre. L'ultimo singolo apripista decente era "Vertigo", quello non apripista era "Electrical Storm", che però era a rimorchio di un'antologia. Largo ai giovani, meglio gli Arctic Monkeys.

onan ha detto...

Beh, certo che sono meglio gli Arctic Monkeys. :) Dei quali peraltro qui si coglie pure traccia.

Joyello ha detto...

Diciamo pure che scopiazza "paranoid". E' robetta. Però ammetto che rispetto alla media degli uddue è na favola!

onan ha detto...

Joyello: sì, intendevo più o meno questo. :)

chiarina ha detto...

ecco accozzaglia è la parola che per prima è venuta in mente anche a me.. e poi insomma sto testo sembra davvero una parodia delle cazzate di Bono!!

Anonimo ha detto...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu