09 ottobre 2008

Il Petroliere

"There Will Be Blood" di Johnny Greenwood (Radiohead) è una colonna sonora vera, non può essere scissa dalla visione del suo film.
Non si può non vedere "Il Petroliere". Per ciò di cui è capace Daniel Day-Lewis e per la tensione narrativa che musica ed immagini sole, come nei 20 minuti iniziali, riescono a raggiungere. Bellissimo.

5 commenti:

Ted ha detto...

Me lo persi. Ma grazie a questo tuo post ora lo prendo.

(abnorm)ale ha detto...

sono assolutamente d'accordo: un film straordinario.

onan ha detto...

ted: spero ti piaccia. Buona visione.

(abnorm)ale: forse ha solo qualche tratto grottesco di troppo, quasi "horror" nel personaggio del predicatore. Ma è bello così.

Captain Howdy ha detto...

Miiii, per una volta siamo d'accorso su qualcosa! ;-)

onan ha detto...

captain howdy: riaccadrà, dai. :)