2 marzo 2009

Franz Ferdinand - Blood (Tonight Dub Versions)

Quando diedi a "Tonight: Franz Ferdinand" quel generoso 7/10 confidavo il secondo cd dub (allegato alla limited edition che doveva ancora arrivarmi) sarebbe andato nella direzione di Lucid Dreams. Che altro senso avrebbe avuto? Ora che ho ascoltato "Blood", nella completa inutilità dei remix di tale Mr. Dan (Carey?), vorrei rettificare con un complessivo e comunque affettuosamente sin troppo generoso:

6/10

5 commenti:

leo ha detto...

A me il disco non aveva detto nulla. E' probabile che Blood mi ribadisca il nulla in versione dub quindi nuuuuuuuullllllaaaaaaaaaahhhhhhhh ;)

onan ha detto...

leo: qualcosa da dire cel'ha solo solo Lucid Dreams. Se non ti ha detto nulla neppure quella, lascia proprio perdere.

leo ha detto...

Lucid Dreams è l'appiglio che spero ci porti lontano dalla nostalgia di ripetere sino allo sfinimento il mantra oh Debbie Harry how we miss you.....

zen ha detto...

la prima volta che ho ascoltato send him away sono rimasto perplesso...c'è quel giro di bassi iniziali che mi ricordava qualcosa di shaman's blues dei Doors...ma sarà che sono sempre stato Doors dipendente...:))

onan ha detto...

zen: magari Send Him Away avesse un decimo di quel fascino. :)