2 marzo 2007

Pete & Kate espulsi dagli NME Awards

Ora, farsi buttare fuori da qualsiasi altra cerimonia va beh. Ma riuscire a farlo agli NME Awards non dev'essere proprio facile. Pete & Kate ieri sera ci sono riusciti.
Esistono due versioni dei fatti.
NME sostiene la coppia si sia lasciata andare a pulsioni sessuali troppo esplicite per la security dell'Hammersmith Palais che li avrebbe beccati prima nelle toilettes, poi nei corridoi.
Per il Sun invece Pete sarebbe stato intercettato mentre si dirigeva ai bagni con un cucchiaio preso a tavola, mentre Kate, che avrebbe dovuto consegnare il "Godlike Genius Award" ai Primal Scream, sarebbe stata trovata, più tardi, anche lei "devastata" nei bagni.

10 commenti:

federico ha detto...

Due fuoriclasse, non c'è che dire! :D Lui è uno dei più sopravvalutati di sempre, lei quasi. Stanno bene insieme. ;)

Bluto ha detto...

Geniali, non c'è che dire.

lelina ha detto...

certo che anche nme non si smentisce mai....a sto giro meno scandalosi, ma dare un premio ai view è ridicolo (non sono parziale, lo so!!!)

blago ha detto...

tipicamente inglese. tipicamente rockstar. tipicamente sex pistols.

noi di tipico abbiamo il festival di sanremo.

saranno anche sovraesposizioni mediali, ma alla fine ci stanno tutte! bravo pete.e bella kate

federico ha detto...

In Italia oltre a Sanremo abbiamo il Festivalbar. Vuoi mettere? :D

luca ha detto...

blago: parole sante.

The Rock'n'Roll Couple.

E lei ieri sera era davvero di una bellezza sconcertante.

leo ha detto...

Bellissimi. Spero rimangano sempre e non finiscano col banalizzarsi. Abbiamo estremo bisogno di loro e della loro storia.
Chissà cosa sarebbe successo in Italia per una situazione del genere. Ricordi qualche anno fa quando i Placebo suonarono a San Remo e alla fine shockarono la platea solo perchè il cantante urtò la chitarra sull'ampli? Incredibile, rimanemmo a bocca aperta di fronte a questo colossale fraintendimento frutto dell'ignoranza paesana. Pensa a questi due, qui sulla Riviera....

luca ha detto...

Ricordo, un momento molto diffcile per Chiambretti che si trovò (proprio lui) a dover "spiegare" e in qualche modo a "condannare" un gesto incompresibile per la nostra platea.
Chissà magari Pippo Baudo lo avrebbe gestito meglio.

Certo però che anche Brian Molko come tipo......

Platee diverse comunque. Culture musicali diverse.
Amore per il pop e per i gesti che lo rappresentano...

Anonimo ha detto...

Ecco perche' non mi rispondevano

medo ha detto...

ma chi li conosce