25 gennaio 2007

Interzona

E' ufficiale. A Verona riapre Interzona.


Qui dalle mie parti potremo tornare a vedere qualcosa di interessante senza dover fare ogni volta centinaia di Km.

thanks to Fard Rock

14 commenti:

Anonimo ha detto...

ottimo!

Alberto

federico ha detto...

Decisamente buona idea! direi che passerò, visto che Verona non è poi tanto lontana! ;)

Joyello ha detto...

Bravi, ragazzi! venite che l'associazione ha bisogno del sostegno di tutti. Il passaggio alla nuova sede (e l'anno e mezzo di sospensione forzata dell'attività) hanno portato qualche difficoltà in più... E per superarla c'è bisogno di tutti.
Ci si vede tutti al concerto dei Califone? O a quello dei Giardini? O a entrambi?...
J.

Thanks per il link.

Bluto ha detto...

Gran cosa questa. Magari me li faccio io i km!

Yoshi ha detto...

ci si becca là allora :)

Yoshi ha detto...

anche perchè è tipo a tre minuti di macchina da casa mia :)

luca ha detto...

Senz'altro. Non mancherà l'occasione.

leo ha detto...

Basta che non si riduca ad uno sterile esercizio di autoghettizzazione come nella precedente versione. Infatti poi l'aria è mancata e tutto si asfissiò....spero in qualche concerto un pò meno di nicchia, un pò meno intellettuale dai....vogliamo vivere anche di pop

luca ha detto...

Assolutamente d'accordo.
Speriamo siano sensibili al pop. E' così importante.
E magari anche un po' di Coca Cola suvvia, ragazzi. Che sarà mai. A volte un po' di Coca Cola può essere indispensabile per digerire certe scelte musicali che ci imponiamo.

Comunque sono molto fiducioso.
E poi all'Interzona Leo abbiamo visto The Fall. E quello è stato uno dei concerti più significativi della nostra vita. No?

Romilar ha detto...

e sti cazzi i GVSB!! ottimo!!

leo ha detto...

Sì luca spero proprio di vederci gruppi tipo i Fall.. non ne potrei proprio di gruppi da riserva indiana a trapanarci i coglioni con insostenibili ed eccentrici sperimentalismi o con pose fini a se stesse. Mark E. Smith la pensa come me

zeno ha detto...

che bello, ma nn ho cpaito: nella vecchia stupenda sede?

luca ha detto...

E' in un altro stabile della stessa identica area.

(Magazzino 22 degli Ex Magazzini Generali di Verona)

via Scuderlando, 4
37125 Verona

semoinmassa ha detto...

oh che bela notissia! veramente positivo, sperando in un bar in cui ci si possa ubriacare con fantasia e dicendo a leo "mai contento!" che dalla negritudine di verona riemerga l'interzona é già un mezzo miracolo, almeno per noi osservatori esterni...