4 marzo 2013

Abbiamo finito di scaricare porcheria inutile

E' arrivata finalmente anche da noi quella manna che si chiama Spotify
Spotify cambia le regole della musica, lo fa in modo legale e permette di condividere ciò che si ascolta. Ma nello scorrere dei post di Facebook e di Twitter non credo sia possibile trovare lo spazio per segnalare ciò che ha colpito più di altro o anche solo per provare a fermare ciò che piace. Ho ancora un blog e poichè sempre di "onanrecords" si tratta, proverò, prometto con moderazione, a farlo qui. 

1 commento:

ale ha detto...

yeah!