13 gennaio 2011

Beady Eye - The Roller (video)

E io che stavo per non prendere i bilglietti.

12 commenti:

leo ha detto...

The Clone War ;-)

Zuzù ha detto...

Questa canzone è così noiosa che nonostante ci sia scritto che dura 3'42'', alla fine sembra che ne siano passati 10.

occhiobuio ha detto...

are you sure?

onan ha detto...

occhiobuio: me or zuzù?

occhiobuio ha detto...

you, you.

onan ha detto...

occhiobuio: sì, sono sicuro. I biglietti li ho presi. :)

leo ha detto...

Sarebbe stato un clip perfetto, un capolavoro di ironia, se a girare vorticosamente sulla motocicletta ci fosse stata Yoko Ono. Questo senza offesa verso i B.E., s'intende. Certo come rientro mi aspettavo qualcosa di più coraggioso, un gesto di rottura con il passato, così tanto per provare un senso di sorpresa di piacevole spiazzamento, come ad esempio capitava con Bowie nei tempi d'oro. Ma la mia non vuole essere una stroncatura. Accetto che i tempi sono questi, allo stesso modo in cui accennavi all'antiquariato nell'altro post

onan ha detto...

leo: sì l'idea di Yoko Ono sulla motocicletta sarebbe stata semplicemente straordinaria. Ma non credo ci si potrà mai aspettare questo tipo di ironia da Liam.
Liam è questo qui e alla fine piace o non piace proprio per questo.

dario ha detto...

non so, onan. nei primi 37 secondi, la canzone dice tutto quello che ha da dire. il resto è pura ripetizione. un po' poco, no? tenendo conto che gli altri due singoli precedenti sono tutto meno che brillanti, direi i BE sono un colpo a salve.
a proposito, chi scrive le canzoni?

onan ha detto...

dario: è ripetitiva, sì, ma penso sia radiofonicamente perfetta.
Bring The Light non mi pare male.
Four letter Word mi piace.
A quanto ho capito scrivono Gem, Liam e Andy.

Luca (radionoiseblues) ha detto...

ultimamente liam deve aver ascoltato molto instant karma, eh?

onan ha detto...

radionoiseblues: è inequivocabile.