7 ottobre 2010

Pozzi artesiani

La Tv, così come la conosciamo, nacque con Alfredino quell'11 giugno 1981. Ieri sera al posto di Santalmassi c'era la Sciarelli, ma la storia della televisione italiana sembra voglia passare dai pozzi artesiani.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

L'ha detto prima di te Aldo Grasso. Potevi risparmiarci il plagio.

goodnight ha detto...

Un passaggio traumatico, da "Potsie" ai pozzi.

onan ha detto...

Anonimo: non l'ho letto, ma mi lusinga.

Goodnight: Ciao! Esattamente così. Dagli happy days alla cronaca in diretta.

reboman ha detto...

Alfredino l'ho seguito quella notte studiando per gli esami di maturità.
La differenza è che allora c'era la speranza, e forse la convinzione, che potesse finire tutto bene.
L'altro ieri si trattava solo da definire i contorni della tragedia.
Cmq non l'ho visto, per fortuna, ero a vedere i Grinderman...

onan ha detto...

reboman: io ricordo bene che stavo preparando gli esami di quinta elementare.
I Grinferman? Beato te, immagino un gran concerto.

reboman ha detto...

acc... mi fai sentir vecchio!

grinderman: gran bel concerto.. quando ho tempo ci faccio un post