1 marzo 2010

NME Awards 2010, ma soprattutto Courtney

Purtroppo online non si riesce a trovare nulla delle esibizioni degli NME Awards andate in onda venerdi sera su Channel 4. Ma rivedere Courtney Love (non mi importa nulla di come abbia cantato) agghindata e con la "carta" che riuscite a scorgere qui sotto è stato un vero tuffo al cuore.

Qui Samantha eseguita da Jonathan Ross, ma agli NME Awards è stata molto più "Courtney".

4 commenti:

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

amo questa donna

Joyello ha detto...

Ma... bernard Albrecht è impazzito a mostrare le "pasticche" alla camera? Fosse italiano lo radierebbero da Sanremo! :)

chiara ha detto...

vuoi fare un collegamento skype: domani sera piazzo la telcamera del mac davanti a channell 4? :)

Per me Courtney l'ha definita bene quel genio di Alexis Petridis: "blow job face".

onan ha detto...

chiara: ti ringrazio. Ma io Channel 4 da qui lo vedo con la parabola, è su youtube che non si trovano i video di ciò che ho visto.

Sì, una buona definizione quella di Alexis. :)