2 aprile 2009

Q: 25 Greatest R'n'R Movies Ever

E' probabile quando finalmente riusciremo a vedere "Anvil! The Story Of Anvil" questa lista non avrà più alcun valore.
Ma intanto, per Q del mese scorso, questi sono i 25 migliori film Rock'n'Roll.

  1. This Is Spinal Tap
  2. Quadrophenia
  3. A Hard Day's Night
  4. Performance
  5. Walk The Line
  6. Dazed And Confused
  7. Easy Rider
  8. Control
  9. Tommy
  10. The Rutles
  11. The Harder They Come
  12. 8 Mile
  13. Almost Famous
  14. The Wall
  15. Last Days
  16. Slade In Flame
  17. Ray
  18. Head
  19. Velvet Goldmine
  20. Stardust
  21. The Doors
  22. Backbeat
  23. School Of Rock
  24. Purple Rain
  25. Jailhouse Rock

24 commenti:

Valido ha detto...

Confermo che Anvil! si spara dritto al secondo posto.

ale ha detto...

Giusto ieri guardavo il trailer di Anvil!... la domanda è: verrà mai distribuito in Italia? Nell'elenco non vedo Tenacious D and the Pick of Destiny che a mio avviso si sarebbe meritato una posizione lassù in alto.

r. ha detto...

Vabbe', dai. E il Rocky Horror? E Il Fantasma del palcoscenico di De Palma? No, no, non ci siamo.

St ha detto...

E J.C.S ??

Joyello ha detto...

Son d'accordo con il numero uno. Sugli altri un po' meno. Quadrophenia, Almost Famous, last Days, Backbeat e School of Rock mi son piaciuti tanto ma penso che non bastino Who, Cameron Crowe, Kurt Cobain, Stuart Sutcliffe, Jack Black a farne dei film R'N'R. Sono ottimi FILM e basta.
Orrendi sono invece The Doors, Velvet Goldmine, Tommy e Purple Rain.
Poi come qualcuno ha già detto mancano delle pietre miliari.
Ciò che conta è che al numero uno ci sia l'unico vero film R'n'R. Chissà se la biopic degli ANVIL ce la farà a scalzarlo per davvero. Io dubito... :)

onan ha detto...

valido: beati voi che in Uk ve lo siete già visto in sala!

ale: Credo Anvil! non lo vedremo mai in Italia. Ma presto potremo procurarci il dvd. Tenacious D è una mancanza gravissima.

r.: si, anche the Rocky Horror è una mancanza ingiustificabile.

st: cos'è J.C.S.?

joyello: credo di essere uno dei pochi estimatori al mondo di Velvet Goldmine. :)
Comunque This Is Spinal Tap è inespugnabile, anche perchè, al di là dell'espediente che ho usato per citarlo, l'attesissimo Anvil! è comunque un documentario, non un film recitato come quelli nella lista.

Il Grande Favollo ha detto...

Evviva gli Anvil di "Metal on Metal"....Bang your head'til death!!!!!!

onan ha detto...

valido: beati voi che in Uk ve lo siete già visto in sala!

ale: Credo Anvil! non lo vedremo mai in Italia. Ma presto potremo procurarci il dvd. Tenacious D è una mancanza gravissima.

r.: si, anche the Rocky Horror è una mancanza ingiustificabile.

st: però Jesus Christ Superstar non è proprio R'n'R. E' più Andrew Lloyd Webber

joyello: credo di essere uno dei pochi estimatori al mondo di Velvet Goldmine. :)
Comunque This Is Spinal Tap è inespugnabile, anche perchè, al di là dell'espediente che ho usato per citarlo, l'attesissimo Anvil! è comunque un documentario, non un film recitato come quelli nella lista.

Il Grande Favollo: Pensa che degli Anvil non ho neppure un vinile. All'epoca non è che mi piacessero molto. Ma questo dvd lo bramo.

Il Grande Favollo ha detto...

C'è un filmetto sulla normalità di un grande del RnR: Buddy Holly, interpretato dall'attore presente anche in "un mercoledì da leoni". Passa spesso nelle tv private. Vedi se riesci a trovarlo. Anch'io devo rimarcare la mancanza di Tenacious D. Per il trash puro ti consiglierei "morte a 33 giri" con Ozzy nella parte del prete, poi "Kiss meets the phantom of the park". Se non erro, potremmo citare "True stories" con David Byrne, un parallelo "Magic Chrstian" con Peter Sellers & Ringo Starr, together! Finiamo con "Listzomania" con Roger Daltrey. Aug!

leo ha detto...

M'è venuto in mente che sarebbe stato corretto inserire pure Stop making sense di Jonathan Demme, anche se è semplicemente un film live. Comunque sono ancora sconvolto al pensiero che gli Anvil ci siano ancora

Anonimo ha detto...

Boh, mi sento tanto sfigato che ne ho visti cosí pochi ;(
Umilmente contribuisco al dibattito riportando "The great rock n'roll swindle", documentario semi-serio, diciamo pure una cagata, sui Sex Pistols. Non sará RnR, ma é un documento... "punk" se non altro. Fuori classifica, o qualche pazzo lo vuole forse rivalutare? Sorry, io non ne ho le competenze :D

kofee

onan ha detto...

Il Grande Fovollo e leo: andiamo sul ricercato eh? :)

kofee: effettivamente "The Great R'n'R Swindle" è un documentario che ha anche un po' del film recitato e animato. Ci potrebbe anche stare. Ma il pezzo forte sui Pistols rimane, sempre di Julian Temple, "The Filth And The Fury", ma è un documentario a tutti gli effetti.

Anonimo ha detto...

In che senso Almost Famous e Backbeat non sono film RNR? Ok forse per Backbeat, ma Almost Famous?

Dazed and Confused l'ho visto da poco, consigliato da un amico. La bibbia! :)

Triolocaust

Valido ha detto...

Procuratevi il dvd originale di Anvil! appena esce, cosi' sentite i bestemmioni della tour manager italiana senza censura :) (c'erano un paio di momenti un cui in sala si sentiva solo la mia risata sguaiata...)

r. ha detto...

Mi associo a Triolocaust:
almost famous in fondo parlava anche della groupie più famosa al mondo. E le groupie sono RNR.
(un paio di anni fa ho visto quelle che sono entrate in camerino di AXL a Milano. Lasciamo perdere che quel concerto non era dei Guns' N Roses ma solo di buffoni. Però avreste dovuto vederle... fu la cosa più spettacolare di quello show. E a dire il vero di tutto il Gods of Metal).

Non manca:
The Blues Brothers?

ps io non sono r. del 2/04/09 9:46. Sono r. del concerto AC/DC. Qua c'è un r. di troppo. :)

onan ha detto...

Triolocaust: io Almost Famous ce l'ho in doppio Dvd. Dazed And Confused lo devo assolutamente vedere.

Valido: qui non si aspetta altro che il Dvd di Anvil! neppure ho provato a scaricarlo per non rovinarmi il gusto di quando uscirà.

r.: e chi sarebbero questi "buffoni"?
Riguardo l'omonimia: vedetevela un po' voi. L'altro r. (quello di più anziana frequentazione) comunque ha il link quindi si distingue. :)

Anonimo ha detto...

Ho appena rivisto Almost Famous con un amico che non l'aveva mai visto. Naturalmente ho proposto la versione "breve", ma devo dire che rivederla dopo essermi gustato Untitled (anch'io ho la versione 2 DVD!) la fa sembrare un po' monca. Sempre grande, comunque.

Dazed and Confused è di Linklanter e in Italia si chiama "La vita è un sogno". E' una sorta di American Graffiti anni settanta, con tanto di ambientazione "tutta in una notte". Vale la pena darci un'occhiata!

Triolocaust

r. ha detto...

@onan:
Come chi sarebbero?
Quelli che ora si fanno chiamare GNR.
Senza Slash, Izzy, Adler è difficile chiamarli Guns. La vecchia e originale line up, per capirci: per me solo loro sono i veri Guns.
Anche se a dire il vero suonarono bene, a parte John S.Bach (invitato solo per cantare My Michelle) che sbagliò completamente attacco.
Ti chiederei cosa ne pensi in proposito, ma è OT.

Per il discorso omonimia, era una battuta. Vedrò cosa fare e che nome darmi.

CIao

onan ha detto...

triolocaust: grazie per il titolo in italiano.

r.: avevo inteso groupies che avevi rivisto, dopo 20 anni, e che all'epoca erano entrate nel camerino di Axl con i veri GNR.
Avevo rimosso che i falsi GNR avevano suonato al Gods of Metal.
http://onanrecords.blogspot.com/2008/11/guns-n-roses-chinese-democracy.html

Ted ha detto...

Suggerisco: retrocessione al 2043° posto per Velvet Goldmine, e sostituzione con The Blues Brothers, che quanto a spirito, scaletta e storia del R'n'R se li magna credo quasi tutti.

chiara ha detto...

Scusate ma che mi dite di "A Mighty Wind"???
fatto dagli stessi attori-registi di Spinal Tap? solo versione folk... meravigliosoooooo!!!! altro che velvet goldmine!!

onan ha detto...

Quindi se è "folk" in questa classifica non ci può stare. :)
Ma grazie mille per la segnalazione di quello che, nella versione italiana, ho visto si dovrebbe chiamare "Amici per la musica".

chiara ha detto...

Amici per la musica? hahhaha nice one! guardatelo perché è una meraviglia!! hai ragione è folk...che cogliona. bè ma allora metallica some kind of monster dove lo mettiamo!??!?! è heavy metal!?!? secondo me è rock inteso come "to be rock" dentro nell'anima!!!

onan ha detto...

chiara: certo! Però "Some Kind Of Monster" nella classifica non ci può stare, come non potrebbe "Anvil", perchè documentario anzichè film recitato.