20 aprile 2009

E il Rock chi lo salva?

Pur non provando simpatia, anch'io, come Ted, fatico a detestare Lapo. Certo che questa sua campagna pubblicitaria per la già brutta Virgin Radio...

12 commenti:

leo ha detto...

Simpatico finchè vuoi il Lapo, ma mi sembra che ogni sua trovata (hai mai visto l'orribile linea di occhiali?) risenta di un'insistita sopravvalutazione, in primo luogo sua. Tutta questa ricerca di sensazione molto coca-friendly alla fine da sempre l'amara impressione di un annaspare qui e là alla ricerca di attenzione. Per me è uno di quelli che insistono a volerti convincere di avere un talento pur non avendolo. Chissà forse sta simpatico per questo. Annaspa

Joyello ha detto...

Io a detestarlo ci riesco con estrema facilità... vedi, alle volte? :)
Comunque, Lapo: GIU' le mani dal ROCK!

ale ha detto...

Sembra uno di quei personaggi simpaticamente incapaci che si vedono ogni tanto nelle commedie al cinema. L'assoluto coglione dei piani alti, ingenuamente ridicolo, ma che strappa al pubblico il sorriso a fine film. Credo sia per questo che uno come Lapo non si riesce a detestarlo fino in fondo.

La campagna è una delle cose più brutte che abbia mai visto.

roby (ex r. concerto Ac/dc) :) ha detto...

Per me, uno come Lapo non lo si detesta fino in fondo perché ha il fascino degli Agnelli. E non capisco cosa ci sia di affascinante.
L'episodio overdose ne è la prova.
Tutti a dire "poverino, etc.". Se fosse stato una star del rock o un comune mortale, avrei voluto vedere i commenti. Forse il più buono sarebbe stato "è un buono a nulla".
Per questo io, invece, lo detesto. Anzi: non riesco a non odiarlo.
Aggiungo:
cosa ne sa di rock che va nei locali a cantare con Smaila?
Mah... l'ho scritto anche di là. Questo soggetto se va un concerto rock, e capita dal tipo sbagliato, torna a casa con le ossa rotte.

Ciao

ps perché reputi brutta Virgin radio? L'ho chiesto anche a Ted.

onan ha detto...

Ciò che mi incuriosisce è l'utilizzo di una tale pubblicità. Cioè, per quale ragione Lapo starebbe su delle immagini che fanno il verso agli Who o ai Doors? Cosa lo lega al Rock? E' Lapo l'idea di "Style Rock" (bella brutta anche quella) di Virgin Radio?

roby: io non lo detesto fino in fondo semplicemente per Patrizia. http://onanrecords.blogspot.com/2007/01/anche-lapo-indie.html

Virgin Radio non mi piace perchè non sono mai stato interessato alla filodiffusione. Per me la Radio è la musica raccontata dai suoi Dj.

roby ha detto...

Vero, ma ormai pochi raccontano.
Parlano sopra, è diverso. :) (in tutti i sensi: sopra le note finali della canzone - orrore - o sopra per apparire).
Per me, ogni tanto è giusto che ci sia solo musica.
Spesso, in molti dj, c'è solo la volontà di apparire, di essere migliori della musica che mettono (non un'impresa difficile, in questi anni).
Sono pochi quelli che sanno raccontare una storia e le emozioni che la musica dovrebbe suscitare in chi l'ascolta.
A questo punto, la filodiffusione è un po' come il turarsi il naso ed entrare in cabina. In questo caso ci si turano le orecchie e si accende l'fm.

Ciao

Il Grande Favollo ha detto...

Per me rock è Giovanni Sartori

onan ha detto...

Chissà se lo è almeno la sua compagna?

Il Grande Favollo ha detto...

E' troppo giovane per essere rock. Il rock è "musica classica", è un vino ben invecchiato, è un cadavere ben conservato, è una statua ritrovata intatta, è una puzza che non si dimentica, è sangue sprecato da una ferita, altro che Lapo. Il rock è una condizione che non si acquisisce ma che decide chi acquisire. Sarà anche bella da vedere la stirpe degli Agnelli, ma preferisco un vecchio jeans Roy Rogers indossato perchè si ha solo quello da indossare e perchè si vuole indossare solo quello...

g ha detto...

v

accento svedese ha detto...

A me Lapo sembra solo un cocainomane che non ha voglia di lavorare.

onan ha detto...

Beh, nonostante la mia ribadita non simpatia, questo sarebbe abbastanza Rock.