16 marzo 2009

Falling Down (Monstrous Psychedelic Bubble Mix)

All'inizio le B-sides degli Oasis, come per gli Smiths, rischiavano di essere addirittura migliori dei lati A. Poi anche loro hanno iniziato con gli inutili remix; che tanto ormai i singoli chi li avrebbe più comperati?
Stavolta però Falling Down nella versione A Monstrous Psychedelic Bubble di Amorphous Androgynous non è male e dura 22 minuti.

5 commenti:

Joyello ha detto...

Ottima davvero. un po' beatles (eh beh...), un po' Iron Maiden, un po' Pink Floyd, un po' Jefferson Airplane, un po'Chemical brothers.
MOLTO Oasis.
Btravi Gallaghers!

Zuzù ha detto...

Inascoltabile.
Quella dei Chemicals rimane imbattibile, per me.

birdantony ha detto...

luca, tu che sai, sai anche cos'è questo?

http://gramofonodigital.blogspot.com/2009/03/noel-gallagher-dreams-we-have-as.html

vale la pena scaricare???

onan ha detto...

Joyello: non sento gli Iron Maiden (ma i Jethro Tull), ma concordo. :)

zuzù: la doppia compilation A Monstrous Psychedelic Bubble Exploding In Your Mind pare sia stato il disco preferito da Noel nel 2008.

birdantony: Immediatamente! Lo ha dato ieri il Sunday Times. E' bellissimo.

Joyello ha detto...

Onan: il fatto è che intendevo Iron Butterfly, non Maiden. Ovviamente sbagliai! :-)
I Maiden nemmeno io ce li sento!

J.