31 dicembre 2008

Copertine, copertine, copertine

Ma secondo voi, se all'acquisto di un album su iTunes seguisse la spedizione di una "copertina" in cartone, stile vinile 12" con tutte le personalizzazioni del caso, non vi sarebbe un'impennata delle vendite?
Di tutto il materiale d'archivio potrebbe essere riprodotto l'artwork originale, per il nuovo basterebbe tornare a sbizzarrirsi.

10 commenti:

Lettuce ha detto...

Sarebbe fantastico :)

leo ha detto...

Sì ma credo non ci arriverebbero a pensarlo

onan ha detto...

Cerchiamo di dare loro una mano.

birdantony ha detto...

beh, come dicevamo anche ieri, questa si che sarebbe un'idea! :) tuttavia considera che ultimamente itunes allega all'acquisto di un intero album l'intero booklet in pdf (oversized). certo di stampanti laser a colori poi non è che abbondiamo..
:)

onan ha detto...

Certo. E poi il pdf non supera l'idea della "irriproducibilità" di un oggetto. Quella che darebbe il valore aggiunto all'acquisto di mp3 altrimenti identici a quelli scaricati senza pagare.

Captain Howdy ha detto...

Off Topic: Buon 2009!

onan ha detto...

Grazie, buon 2009 anche a te.

Anonimo ha detto...

l'idea di avere un booklet è giusta, ma i costi di spedizione, onan, sarebbero troppo alti. la strada intrapresa dalla apple gurda giustamente avanti: presto tutti avranno effettivamente uan stampante laser e comunque il futuro è la vendita di dati, più che di manufatti.


PS, vado OT, ma questo disco l'hai ascoltato? canzone uncino del 2008 per me.
http://www.musiczone.it/rock/scott-weiland-paralysis-video.html


g.

goodnight ha detto...

leggo ora la definizione di "Nick Hornby della padania"
che ti attribuisce Joyello! Niente male direi......
Non faccio classifiche, ma come sai Last Shadow Puppets ce gli avrei messi anch'io....

onan ha detto...

g: io non credo i costi di spedizione sarebbero troppo alti. Lo sarebbero sicuramente se paragonati al costo nulla di adesso, ma questo costo nullo mi sembra assai poco efficace per contrastare la "pirateria" dell'identico.
Attualmente si riesce a farsi spedire un cd originale ad un costo identico a quello di un acquisto su iTunes su tutti i maggiori store online. Penso che spedire una semplice copertina in cartone sarebbe un costo che iTunes potrebbe permettersi di considerare.

No, Scott Weiland non l'ho ascoltato. lo farò, grazie della segnalazione.

goodnight: e Joyello, li ha addirittura messi al primo posto. :)
Grande disco.