13 dicembre 2006

Wii pericolosa?

Un servizio della CNN molto preoccupante per i possessori di Wii e anche
per tutti coloro che, come me, la stanno cercando senza trovarla.
Stiamo davvero per mettere a repentaglio i nostri preziosi schermi televisivi?




7 commenti:

Anonimo ha detto...

Spiegami meglio.
Il lacciolo dovrebbe essere una sicurezza, come per i bastoncini da sci, per non perdere il controller, per non farlo cadere a terra.
Però, da quel che vedo, ad esempio nel tennis, io gioco sempre impugnando il controller. O no?

Dal video però non capisco come funziona il bowling. Continuo a impugnare il controller o lo devo lasciare come faccio con la palla? Se fosse così e se il lacciolo non tenesse, capisco il rischio tv.

In un altro intervento, che hai cortesemente ospitato, avevo già ipotizzato che ci fosse da sudare (certamente le mani): in fondo anche nel tennis tra un game e l'altro ci si ferma per asciugarsi e dissetarsi. Per ovviare al problema immagino già delle nuove soluzioni: ad esempio dei bellissimi guantini antiscivolo da wii, come quelli senza dita che si usano in palestra o in bicicletta.

Mi preoccupa di più l'intervento della Sig.ra Chiropratica di cui, devi scusarmi, non capisco il contenuto: possono esserci anche problemi a carico delle articolazioni? Questa cosa mi preoccuperebbe più dei danni alla tv (che non sarrebbero comunque indifferenti) e che mi sembrano una trovata della concorrenza.

Aggiungo una considerazione di tipo squisitamente sportivo: ho il sospetto che, soprattutto per i bambini, che poi avessero intenzione di dedicarsi al tennis o al golf, l'uso di wii possa generare dei difetti tecnici di postura che poi di trascinerebbero sul campo reale. Lo dico e lo penso a livello teorico, non che la cosa mi riguardi, visto le mie scarse propensioni per questi e altri sport (che invero preferirei giocare sulla wii).

Aspetto con interesse la tua risposta perchè ho comunque grandi aspettative per questa macchinetta.



ciao e scusa l'anonimato

luca ha detto...

Wii è attualmente introvabile nei Mediaworld, negli Eb Games, nei Ricordi Mediastore e Fnac del Veneto. Lo stesso vale per ogni negozio di videogames da me contattato.
Chi dice che da domani arriverà qualcosa, chi da lunedì.
Nessuna garanzia.
Amazon.co.uk dice: sold out

Ti rispondo con la frustrazione della non esperienza diretta, rimandando considerazioni più precise ai lettori di questo blog che so essere gia possessori dell'ambito oggetto.

Il cordoncino è una sicura. Il controller non deve mai essere lasciato. Neppure nel bowling.
Certo nel baseball o nel golf non è difficile immaginare a quale rischio lo schermo possa essere sottomesso nell'impeto di colpire con la "mazza".

La "chiropratica" si riferisce ai dolori che un eccesso di gioco provocherebbe all'articolazione.

Io che ho sempre pensato che lo sport faccia male continuo a preoccuparmi dello schermo....

satomi82 ha detto...

il rischio di colpire qualcosa o qualcuno esiste, mi è successo. certo definirla un oggetto pericolo è esagerato...
io continuo a giocarci

luca ha detto...

satomi82 spiegaci meglio,
ti è accaduto che ti sia scappato il wiimote?
anche con il cordino allacciato?

Immaginiamo di essere davanti ad un plasma da 50 pollici, secondo te esiste un reale il rischio di colpirlo?

Bluto ha detto...

Caro Onan, per quanto possa valere la mia testimonianza, sappi che a me il controller non è ancora caduto né tantomeno ha picchiato contro qualcuno o qualcosa. Certo, bisogna anche riconoscere che il rischio, come si è detto prima, esiste e se non ci si "controlla" la possibilità che scappi tutto, specie se si comincia a sudare un pochino, può anche essere elevata. Piuttosto, punterei il dito sul fatto che a lungo andare il braccio ne risente, nel senso che - soprattutto giocando a tennis e a baseball - mi sono arrivate delle fitte al polso e dietro la spalla.

luca ha detto...

Grazie Bluto.
Spalle e polsi non mi preoccupano. Ma forse farò meglio ad assicurare la mia televisione.
Poco fa un mio amico mi ha telefonato (quello che abbiamo votato per Dj Shadow) e mi ha detto: "Ho visto sul blog che non riesci a trovare Wii. Un mio amico ne aveva prenotate 2 e una te la vende volentieri". Non scherzava.
Poi ci si domanda a cosa serva un blog....

Michele ha detto...

Basta acquistare in una vetreria un vetro antisfondamento, fissarlo con due banali supporti al televisore e con una spesa ridicola risolvi il problema...
semplice no?