5 ottobre 2006

Luttazzi su La Stampa

"Non mi vuole neanche la Rai di sinistra"
«La satira è contro il potere, Grillo ha smesso di farla
Mai fatto sconti all’Ulivo, per Prodi è l’ultima occasione»

Daniele Luttazzi ha rilasciato una bella intervista su La Stampa.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Veramente bella questa intervista, Luttazzi è una persona di rara intelligenza ed è molto acuto, efficace. Giganteggia su altri onestoni alla Moratti o Santoro.
Quelli dalla morale rumorosa ed agghiacciante.
E' bello pensare che in lui, per una questione credo generazionale, sembra esserci un'attitudine sinceramente punk. Essenziale consapevole ed irriverente

Leo

luca ha detto...

Si. Luttazzi è un altro mondo.

Anonimo ha detto...

speriamo si dimentichi di berlusconi, di travaglio e di quelle cose lì e ritorno ad essere il più grande talento artistico nell'ambito del teatro di satira che l'Italia abbia avuto negli ultimi decenni.

luca ha detto...

Che sciagura quella serata con Travaglio a Satyricon.
Travaglio da "nessuno" è diventato più "importante" del grande Luttazzi.
Che sciagura.....